CIRCOLO ACUSTICO NUMERO 104 – AQA Alta Qualità Artigiana – OSOPPO – sabato 20 aprile 2019

CIRCOLO ACUSTICO NUMERO 104 – AQA Alta Qualità Artigiana – OSOPPO – sabato 20 aprile 2019
Circolo 104

Il nuovo appuntamento con il Circolo Acustico, alla AQA di Osoppo, è fissato per sabato 20 aprile a partire dalle ore 20,00.
Ospiti della serata numero 104, oltre ai “residenti” Louis Armato (organizzatore del Circolo) e Luca Soncin (gestore ed anima musicale del locale), saranno: Mick Gaze (gradito ritorno di un partecipante storico, già leader dei Moth’s tales) e Marcello Cunsolo (catanese, ex componente della storica band Flor de Mal con cui ha condiviso palchi con R.E.M., Radiohead e Nirvana).
Come sempre sarà possibile consumare l’ottima pizza ed i prodotti proposti da AQA Alta Qualità Artigiana.
Per prenotazioni: 0432 975185
Circolo Acustico n.104
sabato 20 aprile 2019 ore 20,00
AQA Alta Qualità Artigiana (via Matteotti n.9, Osoppo)
Marcello Cunsolo – Mick GazeLuca SoncinLouis Armato

Evento Facebook : https://www.facebook.com/events/579218552586007/

MARCELLO CUNSOLO è un musicista catanese di grande talento che, per non aver accettato le regole del mercato discografico, ha preferito vivere la musica intimamente ed immergersi nella natura, vivendo per anni sull’Etna e dedicandosi, come ancora oggi, alla vita agricola. Non ha mai smesso di suonare e chi incontra la sua musica ne intuisce subito la forte personalità.
Nei primi anni Novanta con i suoi Flor De Mal (chitarra, basso e batteria) ha girato l’Italia portando suoni decisamente “americani”, con testi in catanese, inglese ed italiano.
In quegli anni ha condiviso palchi anche con i R.E.M., i Radiohead ed i Nirvana.
Il gruppo suonò in Carnia, a Ovarock, nel 1994 in occasione dei dieci anni del festival. Marcello, grazie al progetto “Casamia”, torna in Friuli per ritrovare gli amici conosciuti allora.

MICK GAZE: Nel 2002 fonda i Moth’s Tales – definiti da Rockerilla come “una delle realtà post-punk più ispirate per pathos estetico-musicale” – gruppo tuttora attivo con cui pubblica 5 album. “Burying Ophelia” viene citato tra i migliori album alternativi del 2010 dal giornalista inglese Mick Mercer, mentre il singolo omonimo diventa un cortometraggio presentato al Cinema Visionario di Udine. Nel 2012 indossa una veste più intima esordendo dal vivo come solista. Le sonorità, scarne ma intense, evocano talvolta echi di David Sylvian, Depeche Mode, Tears For Fears.
I testi, all’apparenza disillusi, non abbandonano mai il sogno e l’espressione della natura umana.
Il repertorio include anche versioni riarrangiate dei Moth’s Tales e cover affini.

LUCA SONCIN: inizia a scrivere testi già da adolescente. Dopo vari percorsi musicali, nel 1997, con l’amico Manuel Minute fonda gli Eufonia gruppo che oltre a far musica propria vantava un notevole repertorio di cover di grandi classici del rock anni 60/70/80. Nel 2004 inizia un percorso da solista, sempre accompagnato dagli Eufonia, calcando prestigiosi palchi nazionali. Nel 2013 fa un’esperienza come interprete dei grandi classici della canzone italiana con i RangeAcuto trio vocale (con Mattia Cocco e Samanta Miani). Ha al suo attivo 5 CD di cui 3 registrati con gli Eufonia e 2 da singolo. Tuttora continua a scrivere ed interpretare le sue canzoni continuando a studiare e sperimentare i vari aspetti della musica…

LOUIS ARMATO: chitarrista e cantante in formazioni pop e rock (Carillon!, Cleverness, Rejoice, Bad Memory, Mercenary God, Angelica Lubian band), è stato anche responsabile del sito internet www.rocknotes.itche, dal 2000 al 2017, si è occupato di musica, arte e spettacolo in Friuli Venezia Giulia.
Ha condotto la trasmissione radiofonica “Rocknotes.it” su Radio Onde Furlane e pubblicato articoli sulle proposte artistiche friulane nelle pagine del settimanale “Il Friuli”. Nel 2011 ha raccolto il meglio della propria produzione nel cd “Blang!”, (pubblicato dall’ etichetta discografica AUAdigital), che comprende brani scritti e registrati a partire dal 1981.
E’ ideatore ed organizzatore del CIRCOLO ACUSTICO, un format-concerto che, in oltre sei anni di vita , ha coinvolto circa 70 cantautori friulani in 100 serate.
Insieme ai veneti SKULLJERKS ha pubblicato il cd punk BURNING DAYS.
Il suo ultimo cd, prodotto da ELLERRE RECORDS ed AUA RECORDS, si intitola RADIOLIVE e comprende registrazioni dal vivo realizzate in vari studi radiofonici nel corso degli ultimi anni.
Ha prodotto due compilation del Circolo Acustico, pubblicate da AUA Records, “Circolo Acustico vol.1” e “Circolo Acustico vol.2”.
Il 3 settembre, ELLERRE RECORDS di Mestre ha pubblicato il nuovo singolo di Louis Armato “TRUST MYSELF”, registrato presso il 1911 ANALOG RECORDING STUDIO, promosso con un video realizzato da BELGARAGE PRODUCTIONS.
Il video è visibile a questo indirizzo: https://youtu.be/qisYJUlK55M
Il 23 febbraio è stato presentato il cd antologico dei Carillon! “Dettagli (1984-1994)”.
www.louisarmato.com

♫ website ★ www.circoloacustico.com
♫ youtube ★ https://www.youtube.com/user/circoloacustico
♫ instagram ★ https://instagram.com/circoloacustico
♫ fb page ★ https://www.facebook.com/CircoloAcustico

Lascia una risposta